via Boito, 56 - Monfalcone - Tel. 0481-413339
Dal campo di calcio ad Auschwitz

Questo il titolo dello spettacolo teatrale a cui hanno assistito le classi 3ASV-3AEN-4ASV-4BEN dell’Alberghiero di Grado lunedì 28 gennaio 2019 presso l’auditorium B. Marin.  Attraverso la rappresentazione teatrale della vicenda umana di Arpad Weisz, allenatore del Bologna, campione d’Italia nel 1937-1938, costretto a lasciare il paese dopo la promulgazione delle leggi razziali e a trovare riparo in  Olanda prima di essere scoperto e deportato ad Auschwitz ove trovò la morte nel 1944, gli alunni hanno avuto l’occasione di riflettere sull’Olocausto del popolo ebraico PER NON DIMENTICARE!


Pubblicata il 04 febbraio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.